LINGUE STRANIERE

Certificazioni di inglese: quali scegliere e come prepararsi

Capitoli

  1. Come scegliere la certificazione di inglese più adatta
  2. Certificazioni di inglese riconosciute dal MIUR
  3. Certificazione B2 di inglese
  4. Esame B2 d’inglese: come prepararsi

 

Nella confusione dei tanti esami di valutazione della lingua inglese, scegliere la certificazione giusta per i propri figli può risultare un rompicapo. Facciamo un po’ di chiarezza sull’argomento.

certificazioni-di-inglese-quale-scegliere-come-prepararsi

Come scegliere la certificazione d’inglese più adatta

 

Non esiste una certificazione di inglese migliore delle altre. Tutto dipende dal progetto alla base dell’ottenimento del certificato di lingua. L’obiettivo di tuo figlio potrebbe essere l’ammissione a una scuola bilingue, oppure guadagnare crediti in vista dell’università, o semplicemente verificare il suo livello d’inglese su scala europea. 👩‍🎓

Alcuni certificati come Cambridge e Trinity sono esami molto utili nell’ambiente scolastico italiano e europeo e hanno vari livelli adatti anche ai bambini dai 7 anni in su.

Gli esami IELTS e TOEFL sono maggiormente riconosciuti sul piano internazionale per l’ammissione alle università o per ottenere un visto lavorativo in alcuni paesi come USA, Canada e Australia.

Un esame quindi può essere più utile di un altro rispetto all’ottenimento di un certo risultato.

Occorre valutare il tipo di test e soprattutto individuare il livello giusto per tuo figlio, per non rischiare che l’esame si riveli fuori dalla sua portata o, al contrario, troppo facile. 👎

Un altro punto da considerare è la durata del certificato. I certificati Cambridge e Trinity non hanno scadenza mentre il punteggio ottenuto con il test IELTS ha una durata di due anni.

 

Certificazioni di inglese riconosciute dal MIUR

 

Le certificazioni riconosciute dal Miur per la lingua inglese sono una ventina.

Noi ti parleremo delle quattro certificazioni maggiormente diffuse e richieste in Europa e nel mondo: Cambridge Assessment English, Trinity College London, TOEFL, IELTS.

Tutti gli esami sono composti da 4 prove orali e scritte: listening, reading, speaking e writing. La durata e i costi variano in base al livello e al tipo di test.

apprendimento-lingue-2

Cambridge Assessment English

L’Università di Cambridge da molti anni conduce ricerche sull’apprendimento e l’insegnamento della lingua inglese. Tutti i suoi esami seguono il quadro comune europeo per la valutazione delle lingue (QCER):

  1. A1 - Base
  2. A2 - Elementare
  3. B1 - Intermedio
  4. B2 - Intermedio superiore
  5. C1 - Avanzato
  6. C2 - Padronanza

I test vanno dal livello A1(base) al C2 (padronanza) e per i più piccoli esiste il Pre A1 Starters: un esame pensato per introdurre all’inglese parlato e scritto anche i bambini della scuola primaria.

Gli esami Cambridge hanno di recente cambiato nome: i vecchi PET e KET non esistono più e sono stati sostituiti da un appellativo più chiaro, che comprende il codice QCER.

Il famoso First Certificate, che viene proposto a quasi tutti gli studenti delle superiori, non è altro che l’esame Cambridge di livello B2.

L’iscrizione ai vari corsi ha un costo variabile tra i 100 e i 200 euro.

Gli esami Cambridge English sono riconosciuti a livello accademico in moltissimi paesi e sono validi per l’ammissione a prestigiose università, come l’Università di Sydney e il King’s College di Londra. 🎓

Nelle università italiane i risultati dei test Cambridge sono accettati per l'ottenimento dell’esame di idoneità alla lingua inglese o per la partecipazione a progetti Erasmus e di stage all’estero. 🌏

Trinity College London (TCL)

Il Trinity College offre due tipologie differenti di esame: Trinity GESE e ISE.

🔸 Il GESE (Graded Examinations in Spoken English) è un test prettamente orale mirato a valutare le capacità comunicative degli studenti in inglese.

🔸 L’ISE (Integrated Skills in English) racchiude invece tutte e quattro le prove di valutazione della lingua orale e scritta ed è riconosciuto dalle varie scuole e università.

La differenza fondamentale con gli esami Cambridge è che il Trinity College offre la possibilità di sostenere le diverse prove (speaking, listening, writing e reading) in momenti separati. Un dettaglio importante per chi ha difficoltà di concentrazione e non se la sente di affrontare un esame lungo 3/4 ore.

Il prezzo per gli esami Trinity ISE va dai 120 € per il livello A2 fino ai 250 € per il C1.

IELTS

L’IELTS è l’esame da sostenere nel caso ci si voglia iscrivere all’università in un paese anglofono. 🇬🇧

Al contrario di Cambridge e Trinity, l’esame IELTS non segue il quadro comune europeo, ma assegna allo studente un voto che va dall’1 al 9, dove 9 è il grado di massima padronanza della lingua. Normalmente, per accedere all'università il punteggio minimo da ottenere è 6,5.

Anche l’IELTS ha due tipologie di esame: Academic e General Training.

IELTS Academic è il test richiesto per accedere ai corsi universitari internazionali. Le prove di reading e writing sono più difficili rispetto al General Training perché lo studente deve dimostrare di essere in grado di seguire le lezioni universitarie senza problemi.

I risultati del test sono resi noti entro 13 giorni dal completamento dell’esame e hanno una validità di due anni. Il costo va dai 200 ai 300 euro circa.

TOEFL

Il TOEFL è un esame statunitense molto utile se si desidera iscriversi ad un’università nel Regno Unito, USA, Canada, Nuova Zelanda o Australia.

Ci sono vari tipi di esami TOEFL ma il più importante a livello accademico è il TOEFL IBT.

È un’esame impegnativo, della durata di 3 ore e viene valutato in una scala di punteggio che va da 0 a 120 punti.

Come l’IELTS, ha una durata di 2 anni e il costo si aggira tra i 100 e i 300 euro.

 

Certificazione B2 di inglese

 

Il B2 è l’esame di conoscenza dell’inglese sostenuto da più studenti, corrisponde ad un upper intermediate.

Il B2 viene normalmente richiesto da scuole e università per: 

  • Accedere ad alcuni corsi di laurea o a scuole internazionali

  • Iscriversi ad un corso di laurea all’estero (alcune università richiedono il livello C1)

  • Ottenere i crediti necessari per il superamento dell’esame di idoneità alla lingua inglese all’università

  • Partire per l’Erasmus

  • Partecipare a un’esperienza di stage all’estero

 

Esame B2 d’inglese: come prepararsi

 

Se vuoi che tuo figlio arrivi preparato al suo esame d’inglese ti consiglio di giocare d’anticipo. Prenota l’esame almeno 3/6 mesi prima, così che abbia il tempo di studiare con calma e non non farsi prendere dall’ansia da prestazione. 😰

Sui siti web delle varie certificazioni puoi scaricare degli esempi delle prove (speaking, listening, ecc...). Anche cercare l’aiuto di un tutor qualificato è un’ottima idea. Gli insegnanti di lingua di GoStudent hanno supportato tantissimi studenti nella preparazione di questo tipo di esami: sanno quali sono gli errori più frequenti e mettono in atto tutta la loro esperienza per garantire a tuo figlio il miglior risultato. 🏆 Prenota subito la tua lezione di prova gratuita!

Prenota una sessione di ripetizioni private gratuita

Prenota ora