ALTRI CONSIGLI, TREND EDUCATIVI

10 attività montessori da fare con tuo figlio (gratis)

Capitoli

  1. I pilastri del metodo montessori
  2. Quali sono i benefici del metodo montessori?
  3. 10 attività montessori da provare in famiglia

È arrivata l’estate, finalmente c’è il sole e pomeriggi liberi da passare insieme ai nostri piccoli. A volte però, nonostante l’entusiasmo iniziale, ci ritroviamo a corto di idee e finiamo a fare sempre i soliti giochi da tavolo. È qui che il metodo Montessori ci viene in aiuto con tante attività originali ed educative da provare.

attività montessori da fare con tuo figlio

I pilastri del metodo montessori

Prima di parlarti delle migliori attività Montessori da fare con il tuo piccolo, voglio spiegarti perchè proprio il metodo Montessori.

Maria Montessori diceva:

Il più grande regalo che possiamo fare ai nostri figli sono le radici della responsabilità e le ali dell'indipendenza.”

 

Al centro dell’educazione Montessori c’è il gioco, il bambino impara spontaneamente, senza lezioni impartite, ma semplicemente facendo esperienza del mondo.

Ecco perché molti giochi Montessori sono attività della vita quotidiana, come dar da bere alle piante, preparare il pranzo o riordinare la stanza.

Il bambino impara divertendosi e acquista una straordinaria indipendenza. 💪

 

Quali sono i benefici del metodo montessori?

I benefici di fare delle attività Montessori con tuo figlio sono tanti:

 

Più concentrazione

👁 Migliorano la concentrazione. Molti giochi richiedono una grande attenzione, anche perché comprendono a volte l’utilizzo di materiali “pericolosi” come forbici, aghi o utensili da cucina (sempre ovviamente a misura di bambino). 

 

Capacità sensoriali

🖐 Sviluppano le capacità sensoriali. Creare oggetti, giocare con materiali inconsueti, saper riconoscere i profumi, sono tutte attività che affinano i loro sensi.

 

Cura di sé

🎁 Insegnano la cura per sé stessi e per gli altri. Un’attività semplice come il giardinaggio, se fatta fin da piccoli, può insegnare davvero tanto sulla cura e il rispetto per gli altri esseri viventi.

 

Responsabilizzazione

💪 Responsabilizzano. Per Maria Montessori dare al bambino delle piccole responsabilità (fin dalla prima infanzia) è il modo migliore per farlo crescere autonomo e indipendente.

 

Stimolano la curiosità

🔍 Stimolano la curiosità. L’esplorazione è fondamentale nei giochi montessori, il bambino è libero di sperimentare qualsiasi cosa nell’ambiente in cui si trova e questo favorisce incredibilmente lo sviluppo della curiosità, che è il motore dell’apprendimento.



10 attività montessori da provare in famiglia

 

Ho selezionato 10 attività Montessori fai da te molto semplici, da fare insieme al tuo bambino e senza il bisogno di acquistare nulla.

 

🏡 Attività di cura della casa

riordinare i giochi, lavare le finestre, passare il mocio possono diventare momenti di condivisione madre-figlio (o padre-figlio!). Certo, è possibile che tuo figlio non salti di gioia all’idea di pulire casa, ma sta a te renderlo un momento piacevole, magari accendendo lo stereo con le sue canzoni preferite e cantandole insieme. 

 

🏕 Pianificare un’uscita

Programmare insieme un’uscita in montagna o il compleanno della sorellina è un’attività che piace molto ai bambini. Si sentono importanti ad avere la responsabilità di fare delle scelte. Decidete insieme la destinazione, cosa preparare per il pranzo a sacco, che musica ascoltare in auto, quali attività fare, insomma, lascialo dare sfogo alla sua creatività. 😊

 

🧁 Cucinare insieme.

I bambini in cucina si divertono un mondo, l’importante è lasciarli sperimentare senza paura che si sporchino o che sporchino in giro (nei limiti del possibile😅). Parti da cose semplici come sbucciare una mela, grattugiare una carota, e prova poi a proporre delle ricette semplici come dei muffin al cioccolato, la pizza o, ancora meglio, un tiramisù o una cheesecake (che non hanno bisogno del forno😉). 

 

🌱 Prendersi cura di una pianta

Questa è una delle attività più frequenti nelle scuole Montessori. Se hai delle piante da interno, inizia con la semplice attività di pulizia delle foglie: fai bagnare al bambino un batuffolo di cotone in un bicchiere d’acqua e insegnagli a “fare il bagnetto” alle piante. È un’attività molto semplice ma che richiede grande attenzione e delicatezza. In alternativa, se avete la fortuna di avere un piccolo giardino, potreste piantare delle piantine o dei semi. Se poi scegli una pianta da frutto (come il pomodoro ad esempio 🍅), tuo figlio imparerà da dove arriva quello che mangia.

 

🐶 Cura degli animali.

Se avete un peloso in casa, è il momento di coinvolgere tuo figlio nelle attività di cura dell’animale. Fargli il bagno, portarlo fuori la sera, dargli da mangiare, tutte cose che insegnano al bambino la responsabilità e la cura verso un’altro essere vivente.

 

🐚 Tavolo della natura Montessori

È un’attività molto carina che insegna a riconoscere piante, fiori, conchiglie e oggetti vari. Puoi allestire insieme a tuo figlio un piccolo tavolo dove posizionare vari oggetti raccolti durante una gita in natura. Sul tavolo ci saranno anche strumenti per analizzarli (come la lente d’ingrandimento), dei libri di scienze e un quadernino dove annotare le sue scoperte.

 

📦 Mistery box

Si tratta del buon vecchio gioco di indovinare gli oggetti usando soltanto il tatto. Puoi costruire una scatola di cartone apposita con una piccola entrata per la mano, oppure usare un semplice sacchetto di stoffa. Inserisci nella scatola oggetti che il bambino non è solito utilizzare, così il gioco sarà più stimolante. Può sembrare un gioco banale, ma aiuta molto lo sviluppo del tatto e della concentrazione.

 

🌸 Indovinare il profumo

Simile alla Mistery box, ma questa volta utilizziamo l’olfatto. Prepara delle bottigliette (non trasparenti) con dentro foglie di menta, basilico, rosmarino, arancia e fai indovinare a tuo figlio il contenuto di ogni boccetta.

 

🗺 Costruire una mappa del mondo

Il metodo Montessori usa spesso flashcards o mappe per aiutare i bambini a memorizzare nozioni di matematica, grammatica o geografia. Creare una mappa colorata dei continenti è un ottimo modo per appassionare tuo figlio alla geografia e al viaggio. Una volta creata la mappa, potete passare a memorizzare il nome dei continenti e dei vari paesi, o usare carte rappresentanti animali o piante e posizionarle sul loro paese di appartenenza.

 

🧵 Cucire

So cosa stai pensando: non darei mai un ago in mano a mio figlio… ti stupirebbe però sapere che nelle classi Montessori anche i piccoli di 3 anni imparano a cucire! Questa attività permette lo sviluppo di abilità di coordinazione mano-occhio, precisione e motricità fine. È sicuramente un’attività da fare insieme e per gradi. Con i bambini più piccoli si può partire da un foglio di carta forato nel quale far passare a mano un filo di lana, mentre per i più grandicelli si può iniziare a cucire bottoni, sempre sotto la tua supervisione.


Spero che queste attività ti abbiano dato qualche idea per riempire le vostre giornate estive. Se hai bisogno di un aiuto extra anche per i compiti delle vacanze, ti consiglio di rivolgerti ai nostri insegnanti, sono dei professionisti nell’aiutare i bambini a studiare divertendosi. 😉

La Rivoluzione delle ripetizioni

Prenota una sessione di ripetizioni private gratuita

Prenota ora