DISTURBI DELL'APPRENDIMENTO, TEMPO LIBERO

I migliori sport per bambini iperattivi

Capitoli

  1. Sport individuali o di squadra?
  2. I migliori sport individuali per bambini iperattivi
  3. I migliori sport di squadra per bambini iperattivi

 

L’iperattività è uno dei disturbi maggiormente diffusi tra i bambini di oggi. Impulsività, instabilità e problemi di concentrazione sono le caratteristiche più comuni.

Lo sport può aiutare un bambino iperattivo? E quale sport scegliere?

 

migliori sport per bambini iperattivi calcio

 

Sport individuali o di squadra?

La difficoltà maggiore per un bambino iperattivo è rimanere fermo e mantenere alto il livello di concentrazione. Per questo ha bisogno di uno sport di continuo movimento ma che allo stesso tempo insegni disciplina e autocontrollo. 🧘‍♂️

 

Gli sport di squadra sono molto popolari e hanno innumerevoli aspetti positivi sullo sviluppo dei più piccoli, ma potrebbero non essere i più adatti per bambini iperattivi.

 

Sport di squadra come calcio e basket richiedono che il bambino presti costantemente attenzione a quello che gli succede intorno: i movimenti dei compagni, la strategia di gioco e le indicazioni dell’allenatore. Questo può rivelarsi altamente stressante per un bambino iperattivo e mandarlo facilmente in crisi.

 

Negli sport individuali invece, l’ambiente è meno ricco di stimoli e questo facilita la concentrazione. 

 

Un altro aspetto positivo è il rapporto uno a uno con l’allenatore: il bambino riceve consigli e comandi in maniera diretta e ha la possibilità di costruire un rapporto di maggiore fiducia 🤩.

 

Per questo motivo una bella chiacchierata con il coach è fondamentale: parla con lui e fagli sapere quali sono i limiti e le qualità di tuo figlio, in modo che possa trovare l’approccio migliore nei suoi confronti.

 

I migliori sport individuali per bambini iperattivi

 

🥋 Arti marziali

Judo, karate, taekwondo, kung-fu: le arti marziali sono ideali per sviluppare autocontrollo e canalizzare l'energia in eccesso. In questa tipologia di sport viene dato normalmente un comando alla volta e questo aiuta molto a mantenere alta la concentrazione e a non sovraccaricare o mandare in confusione il bambino. Un comune malinteso riguardo queste attività è che, trattandosi di sport di contatto, istighino il bambino alla violenza 🥊. È vero invece il contrario: le arti marziali insegnano il controllo del proprio corpo, trasformando l'aggressività in energia positiva.

 

🏊‍♂️ Nuoto

Sapevi che Michael Phelps era un bambino iperattivo? Sì, lo stesso ad aver vinto 23 medaglie d’oro alle Olimpiadi. Il nuoto è il primo sport raccomandato dai pediatri per qualsiasi problema di tipo fisico e muscolare, ed è anche lo sport ideale per sfogare l’iperattività. Pur trattandosi di uno sport individuale, il nuoto offre la possibilità al bambino di fare esperienza del gioco di squadra, dato che i punti guadagnati individualmente vanno poi a contribuire al punteggio complessivo del team.

 

🎾 Tennis

Regole chiare, un’area di gioco ben delimitata e movimenti precisi, questo fa del tennis un ottimo sport per bambini iperattivi. Anche l’esplosività dei movimenti di gioco e il continuo movimento fanno sì che il bambino rimanga concentrato sull’azione.



🏇 Equitazione

L’equitazione non è solo uno sport ma un mondo meraviglioso. Il maggiore vantaggio di questa attività è il rapporto di fiducia e rispetto che il bambino ha il privilegio di instaurare con il cavallo. I benefici dell'ippoterapia sono ormai assodati: il cavallo è un animale empatico e con molta pazienza, prendendosi cura di lui il bambino impara a prendersi cura anche di se stesso.

 

I migliori sport di squadra per bambini iperattivi

Il consiglio è dunque di prediligere uno sport individuale, ma cosa fare se tuo figlio si è convinto di voler fare uno sport di squadra? Gli esperti consigliano di assecondare comunque la volontà del bambino, non è mai sano reprimere una passione (magari scoprirà un talento in quel determinato sport 😉). 

 

Tra gli sport di squadra più adatti ci sono il calcio ⚽️ e il basket 🏀, che sono sport di movimento continuo, con pochi tempi morti (che quindi non danno il tempo al bambino di distrarsi) e spesso all’aria aperta.

 

Un consiglio è quello di associare allo sport di squadra prescelto uno sport come ad esempio il tiro con l’arco 🏹.

 

Trattandosi di uno sport di precisione è particolarmente indicato per i bambini iperattivi: insegna calma e pazienza e forza il bambino a mantenere il focus sull’azione e la posizione corretta. È però un’attività molto statica, e quindi funziona meglio se associata ad uno sport di movimento.

 

Questi sono i nostri consigli riguardo lo sport, ma se l’iperattività di tuo figlio gli sta da dando del filo da torcere anche a scuola ti consigliamo di rivolgerti ai tutor GoStudent. Con un insegnante esperto al suo fianco tuo figlio potrà migliorare la sua autostima e fare passi da gigante nella sua preparazione scolastica! 💪

Prenota una sessione di ripetizioni private gratuita

Prenota ora