TECNICHE D'INSEGNAMENTO, TREND EDUCATIVI

I vantaggi dell’outdoor education

 

Quando sentiamo parlare di didattica all’aperto pensiamo a strutture magnifiche immerse nel verde. In realtà, l’apprendimento all’aperto si può fare anche nel giardino di scuola o di casa. Scopri come!


outdoor-education (2)

 

Educazione all’aperto: benefici e idee pratiche

 

Imparare all’aperto è un modo più sicuro, più sano e molto più coinvolgente per i ragazzi di studiare. Ora che la primavera è iniziata, è il momento di approfittare di tutti i benefici dell’outdoor education. 🌼🚀 

L'apprendimento all'aperto è spesso associato all'apprendimento in mezzo alla natura. Vengono in mente bambini che esplorano dolci colline, fitti boschi o rigogliosi parchi nazionali. Sebbene questi spazi verdi così invitanti siano ottime fonti di conoscenza, non è sempre possibile trovarli nel proprio quartiere. Ciò significa che l'apprendimento all'aperto non è per tutti?

Certo che no! La didattica all'aperto può avvenire anche in un piccolo orto urbano, nel cortile della scuola o nel parco di quartiere. 🤸

Poiché didattica all'aperto significa semplicemente "allargare le quattro pareti della classe", si può imparare anche nella zona verde più vicina a casa tua! 🌲

 

Quali sono i benefici dell’educazione all’aperto? 🤔

 

All’aperto c’è meno rischio di contagio da COVID-19

Da quando gli studenti sono tornati a scuola dalla didattica a distanza, la preoccupazione di tutti i genitori è quella di proteggere i propri figli dal virus. Quale modo migliore delle lezioni all’aria aperta?

Gli studenti sono molto più al sicuro dal Covid-19, se trascorrono del tempo all'aperto, rispetto alle quattro pareti della classe. 

Inoltre, essere esposti ai germi, aiuta i bambini a rafforzare le proprie difese immunitarie, mentre diminuisce anche il tasso di crescenti allergie e malattie asmatiche che accompagnano la primavera. Quindi sì, se tuo figlio torna sporco di terra e fango da una lezione all'aria aperta, in realtà questo lo renderà più forte! 💪 

Stare all'aperto fa bene anche alla salute mentale. Nell'ultimo anno molti studenti si sono sentiti sopraffatti dalla didattica online.

Il miglior antidoto è stare all’aria aperta. Guardare i colori tenui della natura e sperimentare movimenti naturali più lenti aiuta i ragazzi (e gli adulti!) a eliminare la "nebbia" nel cervello, causata dal troppo tempo passato davanti agli schermi. C'è anche molto più spazio per il movimento fisico che pompa l'ossitocina nel nostro corpo e solleva immediatamente il nostro umore! 🙂

Inoltre, se i bambini passano più tempo a contatto con la natura, è più probabile che se ne preoccupino. Saranno cittadini più proattivi di fronte a questioni come la crisi climatica. 🌍

Anche se potrebbe sembrare che l'apprendimento all'aperto abbia già vinto sull'apprendimento in classe, sappiamo che alcuni genitori potrebbero preoccuparsi che tolga troppo tempo ai compiti.

Quindi è tempo di sfatare un altro mito sulla didattica all'aperto! L'apprendimento all'aperto e l'apprendimento in classe non sono separati, sono semplicemente l'uno un’estensione dell'altro. Ciò che viene insegnato in classe può essere fatto anche in giardino!

Detto questo, vediamo come puoi applicare i principi dell’outdoor education anche in casa.

 

Come puoi aiutare tuo figlio a imparare all’aperto? 🤔

 

🔥 Imparare a leggere l’orologio

 

Per questa particolare attività di apprendimento all'aperto, prepara con tuo figlio un grande ritaglio di un quadrante da adagiare sull'erba. Con una corda potete riprodurre le lancette delle ore e dei minuti dell'orologio. ⏰ 

Muovendo le corde sul quadrante, segna il tempo, e aggiungendolo o sottraendolo le ore. Potete anche ripassare qualche operazione di matematica!

Per rendere l’attività più interattiva, due bambini possono sdraiarsi direttamente sul quadrante come le due lancette dell'orologio e muoversi a seconda delle istruzioni che ricevono!

Questo tipo di gioco aiuta i bambini a impegnarsi in una lezione complessa, come imparare a leggere l’orologio, senza quasi accorgersene. Imparare giocando consente loro di memorizzare i concetti molto più velocemente che in classe.

 

🔥 Andare a caccia di forme geometriche 

 

Una foglia? Un sasso? Delle nuvole passeggere ☁️? Le forme geometriche non stanno solo sui libri! Sfida tuo figlio a cercare forme diverse in natura! Chi non ne trova abbastanza, dovrà riprodurle usando il materiale che ha raccolto durante la passeggiata.  

 

🔥 Condurre semplici esperimenti scientifici 

 

Imparare il ​​ciclo dell'acqua può essere veloce e divertente quando si osserva all’aperto il viaggio che fa l’acqua dalle nuvole al mare! Per rendere l'attività più emozionante, potete realizzare delle barchette di carta da far navigare in un laghetto.

Durante i vari tentativi tuo figlio sarà sempre più invogliato a scoprire un materiale e una forma che garantisca che la barca non affondi o venga spazzata via dal vento! ⛵️

 

In fondo l'apprendimento all'aperto non è che un'estensione di ciò che gli studenti possono apprendere in classe, in modo molto più sicuro, sano e coinvolgente!

 

Dopo tutta l'aria fresca presa studiando all'aperto, tuo figlio avrà fatto il pieno di energie per riprendere le lezioni. GoStudent è qui per supportarti con una programmazione flessibile e tutor in ogni area disciplinare per far raggiungere a tuo figlio il suo pieno potenziale. Prenota ora una lezione di prova gratuita! 🚀

 

La Rivoluzione delle ripetizioni

Consigli degli esperti

Aiutiamo gli studenti ad imparare, non solo ad alzare i voti.

Guida motivazionale gratuita per genitori.

Scarica ora