LINGUE STRANIERE, TREND EDUCATIVI

Come imparare i tempi verbali in spagnolo

Capitoli

  1. Le coniugazioni dei verbi spagnoli
  2. Coniugare i verbi in spagnolo: i tempi
  3. I verbi più comuni
  4. La coniugazione dei verbi spagnoli irregolari
  5. Come imparare lo spagnolo

Affrontare lo studio di una lingua straniera pone sempre delle sfide ma è fondamentale per formare dei ragazzi ad affrontare il mondo del lavoro. Le coniugazioni verbali richiedono studio e attenzione, leggi i nostri consigli per aiutare tuo figlio ad impararle.

fremdsprachen lernen

Lo studio di una lingua straniera presenta tanti vantaggi per gli studenti di ogni età ma anche qualche difficoltà. 🗺️ Per molti studenti di spagnolo, le coniugazioni sono una delle parti più difficili della lingua a cui abituarsi.

La coniugazione dei verbi in spagnolo sembra spesso imprevedibile, con poche regole da seguire. Questo perché lo spagnolo ha così tanti verbi irregolari.

La buona notizia è che la maggior parte degli altri aspetti dello spagnolo sono molto più facili. Puoi imparare i normali schemi di coniugazione dei verbi spagnoli abbastanza velocemente. 😉 Una volta che conosci le basi e alcuni dei verbi irregolari comuni, è più facile avere un'idea di come dovrebbe cambiare un verbo.

Inizia a ripassare i pronomi:

  • 💡 Yo
  • 💡 Tú
  • 💡 Èl - ella - usted
  • 💡 Nosotros - nosotras
  • 💡 Vosotros - vosotras
  • 💡 Ellos – ellas - ustedes

 

Le coniugazioni dei verbi spagnoli

 

È importante conoscere il tempo infinito dei verbi spagnoli perché è il modo per trovarli sul dizionario per saperne il significato. Hai bisogno di saperlo anche perché l’infinito definisce come vengono classificati i verbi.

In spagnolo ci sono tre coniugazioni e i verbi si dividono a seconda della desinenza

  • ✳️️ Verbi che terminano in - ar 
  • ✳️️ Verbi che terminano in - er
  • ✳️️ Verbi che terminano in - ir 

 

Quindi, per capire da dove iniziare a coniugare, è necessario identificare che tipo di desinenza verbale ha nella sua forma infinita e qual è la radice del verbo.

Ogni classe di verbi utilizza uno schema di coniugazione diverso che cambia in base a chi è il soggetto della frase. 📜

 

Coniugare i verbi in spagnolo: i tempi

 

I tre tempi principali che dovresti imparare per primi in spagnolo sono il presente (el presente), il passato (el pretérito) e il futuro (el futuro). Sono quelli in cui ti imbatterai di più e ti saranno utili per farti capire già dall’inizio del tuo studio. 📢

Ci sono però anche altri tempi verbali che sarà necessario studiare. Il modo indicativo presenta 4 tempi semplici e 4 composti. 

  • ➡️️ Presente 
  • ➡️️ Pretérito perfecto 
  • ➡️️ Pretérito imperfecto 
  • ➡️️ Pretérito pluscuamperfecto 
  • ➡️️ Pretérito indefinido 
  • ➡️️ Pretérito anterior 
  • ➡️️ Futuro simple 
  • ➡️️ Futuro perfecto 

 

Non appena hai imparato le tre coniugazioni, puoi studiare le desinenze dei tempi verbali semplici e applicarle a ogni verbo. I tempi composti invece si formano con la coniugazione del verbo “haber”, che si comporta come un ausiliario a cui si aggiunge il participio passato del verbo che vuoi usare. 📝

 

I verbi più comuni 

 

Ecco una lista dei verbi spagnoli più usati: tienila sempre a portata di mano, ti aiuterà a formare moltissime frasi utili! 🗣️✨️

  • 🔹 Ser – essere
  • 🔹 Estar – essere, stare
  • 🔹 Hacer – fare
  • 🔹 Haber – avere
  • 🔹 Ir – andare
  • 🔹 Venir – venire
  • 🔹 Poder – potere
  • 🔹 Poner – porre, mettere
  • 🔹 Hablar – parlare
  • 🔹 Comer – mangiare
  • 🔹 Beber - bere
  •  

La coniugazione dei verbi spagnoli irregolari

 

Come tutte le lingue che derivano dal latino, lo spagnolo presenta dei verbi irregolari. 🤯 La stessa lingua italiana ne presenta parecchi e noi li coniughiamo correttamente senza accorgercene. 🧑‍🏫 Le coniugazioni spagnole assumono una forma irregolare quando la radice di un verbo cambia mentre viene coniugata nei diversi tempi. 📚 Le desinenze invece rimangono invariate, come le hai studiate nei tempi verbali.

L’irregolarità più frequente è quella del dittongo. 

Il verbo irregolare è un verbo in cui la vocale della radice si trasforma in un dittongo. Questo vale per la prima, la seconda e la terza persona singolare ma anche per la terza persona plurale.

Esistono due forme di dittonghi:

  • Dittonghi in "e": diventano "ie"
  • Dittonghi in "o": diventano "ue"

 

Come imparare lo spagnolo

 

Se non hai la possibilità di seguire un corso di lingua all’estero, puoi studiare i verbi spagnoli anche da solo e poi rivederli con l'aiuto di un insegnante privato, che può aiutarti anche a capire quelli irregolari. 🙃

Un insegnante privato online rappresenta un vantaggio se non hai tempo di seguire gli orari di una scuola di lingue 🏫 e permette di personalizzare il tuo apprendimento per velocizzare lo studio di tutta la lingua o recuperare un debito formativo. 🚀 

Affidati agli insegnanti di GoStudent che sono a tua disposizione, anche in estate, per aiutare tuo figlio a studiare la grammatica spagnola. Prenota subito le tue lezioni estive! ⭐

 

Prenota una sessione di ripetizioni private gratuita

Prenota ora