ALTRI CONSIGLI, TREND EDUCATIVI

6 consigli per una morning routine scolastica senza stress

Capitoli

  1. Morning routine per la scuola: perché è importante?
  2. 6 consigli per migliorare la routine mattutina dei tuoi figli

 

E come ogni anno, settembre si avvicina (da leggere con un sottofondo sonoro da film horror 😰). Mamme e papà siete pronti?! La data del rientro a scuola sta arrivando e presto ricomincerà la lotta quotidiana per uscire in tempo per il pulmino.

Tra grembiuli macchiati di latte, quaderni dispersi, lo zaino per la palestra e bambini poco collaborativi, la mattina può trasformarsi in un vero incubo.

Niente paura, ti sveliamo i segreti per mettere ordine al caos e arrivare a scuola senza perdere pezzi. Ecco i nostri consigli per una morning routine senza stress.

 

consigli per una morning routine scolastica risveglio

Morning routine per la scuola: perché è importante?

Che cos’è la morning routine? Semplicemente una serie di abitudini quotidiane che ti aiutano a ottimizzare i tempi e a non impazzire. Alla mattina il tempo è poco, ancora non ci si è svegliati del tutto e preparare uno o più bambini per la scuola (che non collaborano minimamente😒) diventa un’impresa titanica.

Se ti stai chiedendo se c’è un modo per rendere la tua mattinata meno stressante, ti rispondo subito di sì (e non ti preoccupare, non è necessario svegliarsi all’alba 😉). Pochi semplici accorgimenti possono fare la differenza e farti iniziare finalmente la giornata senza corse e sgridate.

 

6 consigli per migliorare la routine mattutina dei tuoi figli

Si dice che se si fa qualcosa tutti i giorni per un mese quella cosa diventa automaticamente un’abitudine. È proprio questo che dovrai fare con i tuoi figli: creare un’abitudine.

Inizia ad applicare i nostri consigli almeno due settimane prima dell’inizio della scuola: passare da giornate con sveglia tardi e giochi in piscina direttamente ai banchi di scuola sarebbe traumatico anche per te.

 

Prepara tutto la sera prima 🎒

Sarà anche il consiglio più vecchio del mondo ma c’è poco da fare, funziona! Preparare i vestiti, gli zaini, la colazione e anche la tua borsa da lavoro la sera prima toglie molto stress alla mattinata. In questo modo puoi pensare il meno possibile e semplicemente fare. Non avrai la paura di dimenticare a casa cose importanti e potrai perdere quei 5 minuti in più a giocare con i tuoi figli.

 

Svegliati prima di loro ⏰

Non è necessario svegliarsi un’ora prima, bastano anche 15 minuti, giusto il tempo di metterti in piedi, lavarti la faccia e capire dove ti trovi. Vai in cucina e goditi il tuo caffè in silenzio mentre tutti ancora dormono. Inizierai la giornata con un mood diverso, molto più rilassato, e questo ti aiuterà anche a non arrabbiarti quando tuo figlio farà i capricci per non andare a scuola.

 

Crea una lista delle cose da fare ✅

Non ho mai brillato per le mie doti organizzative, ma le liste mi hanno sempre aiutato molto.

Scrivere nero su bianco i compiti da fare aiuta ad avere un senso di controllo e a diminuire l’ansia. Questa lista però non sarà per te, ma per i bambini: 

 

✏️ Create insieme una checklist delle cose da fare alla mattina: lavarsi il viso, fare colazione, vestirsi, lavarsi i denti, controllare lo zaino.

 

🎨 Fatela colorata e divertente (un metodo carino è disegnare un piccolo percorso con le varie tappe da attraversare per arrivare a scuola).

 

📌 Appendetela in camera, in un punto in cui si possa vedere facilmente. Ogni mattina fate riferimento alla lista e portate a termine i compiti sempre nello stesso ordine.

 

Prepara la colazione in anticipo 🥐

Si sa che alla sera, dopo una giornata di lavoro, sport e impegni vari, preparare la colazione per la mattina dopo è l’ultimo dei pensieri. Così però c’è il rischio che per fare veloci si ricada sempre su merendine confezionate e croissant da supermercato, non proprio la scelta più sana, soprattutto per i bambini. Per variare la colazione, ma senza perdere tempo prezioso, ti consiglio di congelare della frutta come banane, mirtilli e fragole in dei sacchetti monoporzione: tirali fuori dal freezer, frulla tutto con l’aggiunta di un bicchiere di latte ed ecco una colazione veloce ma sana.

Se i bambini hanno bisogno del pranzo a sacco potresti cucinare delle porzioni abbondanti a cena da riutilizzare il giorno dopo, oppure seguire i nostri consigli per ricette veloci per la scuola.

 

Falli vestire dopo la colazione 👕

Quante volte hai visto la scena della fetta biscottata con la marmellata fare un doppio carpiato e finire (ovviamente dal lato della marmellata) sulla maglietta di tuo figlio? Ecco appunto, troppe. Ripetere ai bambini di stare attenti a non sporcarsi non porta a grossi risultati, quindi il trucco è: fagli fare la colazione in pigiama. Così eviterai ogni rischio di macchie di cibo o dentifricio, risparmierai tempo e anche un lavaggio in lavatrice. 

 

Controlla tutto prima di uscire 🧐

Meglio controllare una volta in più piuttosto che tornare indietro all’ultimo per aver dimenticato il quaderno di italiano. Quando i bimbi sono pronti davanti alla porta per uscire fate un controllo dello zaino e di tutto il necessario (caschi per la bicicletta, merenda, eventuali materiali extra per la scuola). Potrebbe aiutare un’altra lista di tutto quello che serve per la scuola appesa alla porta. 👍



Ecco qui, sei pronto/a per tornare a scuola un po’ più organizzato/a, ma tuo figlio non ha ancora finito i compiti per le vacanze. Non temere, GoStudent è qui per aiutarti anche questa volta, con delle lezioni estive personalizzate, per aiutare tuo figlio a finire i compiti senza stress!

 

La Rivoluzione delle ripetizioni

Prenota una sessione di ripetizioni private gratuita

Prenota ora